Concorsi: Nuovo Bando Di Selezione Dell’Ispettorato Nazionale Del Lavoro | InfoGiomm
Concorsi: Nuovo bando di selezione dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro InformaGiovani Montecchio Maggiore

Concorsi: Nuovo bando di selezione dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro

Concorsi: pubblicato il nuovo bando di selezione dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro. Previste 1249 assunzioni di personale a tempo indeterminato da inserire nelle sedi di Roma e nelle varie sedi territoriali

Aperto un nuovo bando di concorso indetto dall’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL)  per la copertura di 1249 posti a tempo indeterminato da inquadrare nell’area III, posizione economica F1, così suddivisi:

  • n.  1.174  –  profilo ispettore tecnico; 
  • n. 25 – profilo funzionario area informatica; 
  • n. 50  –  profilo funzionario socio statistico economico. 

Per partecipare alla selezione è necessario possedere i requisiti di cittadinanza previsti dai singoli profili, oltre a:

  • età non inferiore ai diciotto anni; 
  • possesso di laurea conseguita in Italia o di un titolo estero riconosciuto come equivalente;
  • idoneità fisica alle mansioni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo; 
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti o licenziati da un impiego statale;
  • non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici; 
  • per i candidati di sesso maschile, posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva. 

La procedura selettiva consisterà in una prova scritta composta da quaranta quesiti a risposta multipla da risolvere in sessanta minuti. In caso di idoneità, la posizione nella graduatoria finale di ciascun profilo sarà il risultato del punteggio della prova scritta e del punteggio attribuito ai titoli posseduti dal candidato.

Per partecipare al concorso è necessario essere in possesso di identità digitale SPID e di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC). La domanda di ammissione dovrà essere presentata entro il 14 marzo 2022 attraverso il sito di “Step-One 2019”.

Per maggiori informazioni consultare il bando pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 4° serie speciale Concorsi ed esami n. 12 del giorno 11.02.2022, www.gazzettaufficiale.it